Maurizio Abeni appartiene a quella recente generazione di musicisti cross-over che si muovono con disinvoltura in ambiti e mondi musicali molto diversi tra loro. Nonostante la formazione accademica avvenuta prima in Italia e poi in Svezia, ha attraversato con la sua attività di pianista, compositore, arrangiatore e direttore d’orchestra ogni forma di contributo musicale allo spettacolo.
Come pianista e arrangiatore ha collaborato con artisti come Andrea Bocelli,
Fiorella Mannoia e Lina Sastri.All’inizio della sua carriera ha lavorato in televisione come arrangiatore per numerosi show televisivi.
Nel cinema ha lavorato dapprima come pianista e programmatore e successivamente come arrangiatore e direttore d’orchestra ha diretto e orchestrato un centinaio di colonne sonore realizzate in collaborazione con grandi autori come A.Trovaioli, Luis Bacalov, Pino Donaggio, Claudio Mattone, Manuel De Sica, Bruno Zambrini. 
E’ anche autore di una ventina di colonne sonore per il cinema e la fiction televisiva tra cui Maschera di cera, Vaniglia e cioccolato, Voci.
E’ autore anche delle musiche di diversi documentari e spot pubblicitari. Per il teatro è stato direttore musicale nel 2013 con “Rugantino”, nel 2014 “Sistina Story”, nel 2015 “Vacanze Romane”. Nel 2015 ha composto le musiche del musical attualmente nei teatri “Lady Mortaccia, la vita è meravigliosa”  e la colonna sonora del film
“Né Giulietta né Romeo” per la regia di Veronica Pivetti.
Ha diretto e registrato musica per film con numerose orchestre tra cui:
London Symphony Orchestra, Bulgarian National Radio Symphony Orchestra, Czech National Symphony Orchestra, Orchestra Sinfonica della Rai, Roma Sinfonietta,
Orchestra Filarmonica Italiana . 
Ha tenuto corsi come docente del progetto “Ritmo Sinfonico” per orchestra ad archi indetto dalla regione Umbria ed è stato docente di “scrittura della musica” per i corsi Canzone Teatro Multimediale per la regione Lazio presso L’Officina Pasolini.
Per gli eventi di UniCredit ha scritto e diretto gli arrangiamenti dei concerti sinfonici
"Soundtrack of Emotion" (Venezia 2007 Teatro La Fenice), "Un set chiamato Roma"
(Roma 2008 Cinecittà), "Sinfonico" con Fiorella Mannoia (Roma 2011 Terme di Caracalla),
“L’Oro d’Italia” (Bruxelles 2014 Centre of fine arts, Alessandria 2015 Teatro Alessandrino), “Sinfonie in scena” (Milano 2015 Unicredi Pavillon)
 
IMDB